Proiezione del cortometraggio “Frontiera”

sabato 25 maggio

Sabato 25 maggio alle ore 18:30, presso lo Spazio Matta di via Gran Sasso a Pescara, avrà luogo la proiezione, a ingresso libero, del cortometraggio “Frontiera” di Alessandro Di Gregorio, vincitore del David di Donatello 2019.

L’evento, promosso dalla Caritas diocesana Pescara-Penne in collaborazione con Artisti per il Matta e IFA – scuola di cinema Pescara è uno degli appuntamenti organizzati in occasione del decennale della Festa dei Popoli.

“Frontiera” è stato premiato con il David di Donatello 2019 per la sezione cortometraggi vincendo tra 72 lavori selezionati per la nomination a fronte di 362 opere in gara. Un riconoscimento che Alessandro Di Gregorio, regista e documentarista vastese ha voluto dedicare a “tutti quelli che ogni giorno cercano di attraversare una frontiera, a tutti quelli che ce l’hanno fatta e tutti quelli che purtroppo non ce l’hanno fatta”.

La locandina del cortometraggio “Frontiera”

Al termine della proiezione ci sarà spazio per una riflessione sul film e sulla situazione delle migrazioni attraverso il Mar Mediterraneo: dopo l’intervento proprio del regista Di Gregorio, sarà la volta di Piercesare Stagni, storico del cinema e Fabrizio De Lellis, responsabile area immigrazione della Fondazione Caritas Pescara-Penne.

VIDEO – Alessandro Di Gregorio alla cerimonia di consegna David di Donatello 2019 

 

25/05/2019 18:30
25/05/2019 20:30
Agenda Caritas
Pescara
65124
Abruzzo
Italia