Tag Archives: sociale

Tutti x Tutti, il concorso per le parrocchie

Il concorso tutti x tutti, promosso dalla CEI, attraverso il Servizio per la promozione del sostegno economico della Chiesa Cattolica (sovvenire.chiesacattolica.it), offre la possibilità alle parrocchie che si iscriveranno di ottenere un contributo di Euro 15.000 per la realizzazione di un progetto di solidarietà.

Iscrivi la tua parrocchia, crea un gruppo di lavoro ed invia il tuo progetto: grazie a Tutti x Tutti potrai realizzarlo e sostenerlo economicamente. Hai tempo fino al 31 maggio 2018.

Per saperne di più CLICCA QUI

Forum Disuguaglianze Diversità

Il progetto “Forum Disuguaglianze Diversità”, cui collabora anche Caritas Italiana, è pensato come un luogo di confronto per informare, discutere e convincere che le disuguaglianze fanno male alle persone, all’economia, al Paese.

Nato da un’idea della Fondazione Basso, sostenuto da Fondazione Charlemagne, Fondazione con il Sud, Fondazione Enel, Fondazione Unipolis e Legacoopsociali, è promosso da un gruppo di otto organizzazioni di diversa matrice culturale (ActionAid, Caritas Italiana, Cittadinanzattiva, Dedalus cooperativa sociale, Fondazione Basso, Fondazione di Comunità di Messina, Legambiente, UISP) da anni attive in Italia per la riduzione delle disuguaglianze e da un gruppo di ricercatori e accademici impegnati nello studio della disuguaglianza e delle sue negative conseguenze sullo sviluppo.

In coerenza con l’art. 3 della Costituzione Italiana, ha la finalità di contrastare l’aumento crescente delle disuguaglianze sociali, economiche, e di riconoscimento che vanno consolidandosi nel Paese, da un lato aprendo faglie che vengono riempite da paure e da dinamiche autoritarie, dall’altro ostacolando lo sviluppo di forme armoniche e sostenibili di economia. Il Forum si propone come luogo di elaborazione di politiche pubbliche e azioni collettive che riducano le disuguaglianze e favoriscano il pieno sviluppo di ogni persona.

 

Share the journey

Share the journey (#sharejourney) è una Campagna di Caritas Internationalis nata con l’obiettivo di promuovere la “cultura dell’incontro” nelle comunità da cui i migranti partono o ritornano, in quelle in cui transitano e in quelle in cui scelgono di stabilire le loro case.

Lanciata ufficialmente da Papa Francesco il 27 settembre, durante l’Udienza generale da piazza San Pietro,alla presenza di persone migranti e rifugiate, attualmente accolte tramite i progetti Caritas, Share the journey è un progetto biennale che punta soprattutto a cambiare la mentalità di chi ha paura del profugo attraverso un incontro diretto, che intende sensibilizzare, a partire dalle realtà più piccole per arrivare alle società nel loro insieme, a “incontrare l’altro, non averne paura, vederlo come un fratello”.

Per saperne di più CLICCA QUI