Associazione Spazi di prossimità

 

Associazione di volontariato presente nella rete della Caritas diocesana


Carattere dell’associazione

L’associazione di volontariato “Spazi di Prossimità” Onlus prende ispirazione dal Vangelo e dall’insegnamento della Chiesa e, tenendo conto delle direttive della Caritas diocesana Pescara-Penne per la concretizzazione di opere di solidarietà umana (cfr. Art.2 dello statuto).

Finalità

L’associazione non ha scopo di lucro e persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale nei settori dell’assistenza sociale e socio-sanitaria, della beneficenza e della formazione (cfr. Art.4 dello statuto).

Obiettivi

1. Perseguire il fine di cristiana solidarietà nel campo civile, sociale, culturale ed ecclesiale nello spirito della tradizione caritativa della Chiesa di Pescara-Penne e in diretta e particolare collaborazione con la Caritas Diocesana e con le realtà diocesane ad essa collegate

2. Operare in maniera specifica con prestazioni non occasionali di volontariato attivo e diretto in tutte le aree di intervento caratteristiche della Caritas, previste dallo statuto della Caritas stessa

3. Preparare, accompagnare e indirizzare, attraverso un’opportuna formazione, tutti coloro che vogliono portare il loro sostegno volontario nei settori operativi e di studio della Caritas

4. Sensibilizzare le parrocchie, le famiglie, la scuola, il mondo del lavoro, i gruppi e le altre formazioni di base alla testimonianza della carità e della giustizia, così che l’intera comunità cristiana si caratterizzi come comunità di amore

5. Ricercare le forme di povertà e di bisogno presenti sul territorio e stimolare la comunità a prendere coscienza della loro esistenza e della loro causa e a farsene carico, sia come risposte dirette, sia stimolando la società civile attraverso adeguati servizi sociali

6. Promuovere il volontariato di singoli e gruppi di volontariato, soprattutto in rapporto ai bisogni più scoperti e alle maggiori forme di povertà e di emarginazione, curandone la formazione

7. Curare la formazione spirituale degli operatori impegnati professionalmente nei servizi sociali.

Cosa facciamo

Il direttivo dell’associazione, coadiuvato da diversi volontari, si occupa nello specifico della gestione dell’Emporio della Solidarietà “Papa Francesco”